Pareggio spettacolare a Fir Park

MOTHERWELL 3-3 CELTIC

Sutton 5′ (M), Francis-Angol 44′ (M), Stokes 45′ Samaras 56′ Griffiths 86′ (C), Sutton 90′ (M)

MOTHERWELL 3-3 CELTI

Al termine di un match spettacolare, il primo dopo lo split che riguarda, come di consueto l’ultima parte di stagione di Spl, il Celtic porta a casa un punto da Fir Park assicurandosi un pareggio per 3-3 che nelle prime fasi della gara sembrava obiettivo distante (padroni di casa sopra 2-0) e nel finale avrebbe potuto essere addirittura una vittoria, quando i Bhoys si sono trovati in vantaggio per 3-2 a pochi istanti dal termine.
Ma andiamo con ordine: nei primi minuti di gara i Wells si portano in vantaggio con Sutton. Lancio lungo dalle retrovie con la traiettoria del pallone giudicata male da Ambrose e con Sutton che lascia partire un rasoterra che batte Forster, non impeccabile nell’occasione. Il Celtic potrebbe pareggiare, quando Stokes si guadagna un calcio di rigore: la conclusione dal dischetto di Commons viene però parata da Nielsen e si rimane così sull’1-0.
Nel finale di primo tempo si concentrano altre grandi emozioni: al 44’ i padroni di casa raddoppiano con Francis-Angol che approfitta di un lancio in area e di un’indecisione di Van Dijk per battere Forster dall’interno dell’area piccola. Passa poco più di un minuto e, allo scadere, il Celtic accorcia le distanze: Stokes scambia il pallone con Brown e da posizione defilata sulla sinistra con un bel pallonetto batte Nielsen per la rete del 2-1.
Nella ripresa, dopo un salvataggio sulla linea di Kayal, al 55’ il Celtic pareggia: sugli sviluppi di una rimessa laterale tiro al volo di Stokes dall’interno dell’area e deviazione vincente di Samaras sotto porta. Il Celtic a questo punto ci crede e ribalta la situazione portandosi in vantaggio per 3-2: l’anticipo di un difensore del Motherwell su Stokes all’altezza dei 20 metri si trasforma in un assist per Griffiths che si avventa sul pallone in piena area e con un preciso diagonale rasoterra batte Nielsen in uscita.
Sembra fatta per i Bhoys, ma in zona Cesarini, il Motherwell agguanta il definitivo 3-3: azione sulla destra e cross basso che trova Sutton solo in area piccola con l’attaccante che deve solo spingere il pallone in rete.

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...