SPL: Il Celtic vola a + 7

DUNDEE 0-2 CELTIC

Samaras 16′ Hooper 71′ (C)

DUNDEE 0-2 CELTIC
Con la Champions League ferma per la pausa invernale, tutti si aspettavano che il Celtic, libero nelle gambe e nella mente dagli impegni europei, piazzasse l’allungo in campionato e scattasse per la prima vera fuga di stagione. Finora, effettivamente, così è stato, con i Bhoys che hanno vinto tre partite nello spazio di dieci giorni, segnando peraltro otto reti senza incassarne nessuna, e volando così a +7 (con una partita in meno) sulla coppia di inseguitrici formata da Motherwell e Inverness.
Ultima vittima della truppa allenata da Neil Lennon è stata il fanalino di coda Dundee che ha ceduto in casa con il punteggio di 2-0. I campioni di Scozia sin da subito fanno valere la loro indiscussa superiorità, ma la prima occasione è per i padroni di casa con un tiro dalla distanza di Kevin McBride che termina alto sopra la traversa.
Dal canto suo il Celtic prova a concretizzare il suo continuo possesso palla e va vicino al gol in due circostanze nello spazio di un minuto: prima Watt calcia al volo in area, ben appostato sul secondo palo su cross dalla sinistra di Izaguirre, ma Douglas, ex portiere proprio del Celtic, si salva in angolo. Sugli sviluppi del corner Ambrose colpisce, sempre al volo, da pochi passi dalla linea di porta, ma la sua conclusione a botta sicura si stampa sulla parte inferiore della traversa con il pallone che poi rimbalza in campo. Dopo un tiro di Hooper che termina di poco a lato il Celtic sblocca il punteggio al 17’: su corner di Mulgrew, Watt appostato sul secondo palo calcia al volo. Douglas compie un’ottima parata respingendo il pallone di pugno, ma la sfera arriva a Samaras che con una spettacolare rovesciata insacca la rete dell’1-0 nonostante il tentativo di disperato salvataggio sulla linea di un giocatore del Dundee.
E’ sempre Samaras a sfiorare il raddoppio alcuni minuti dopo: Kayal porta palla centralmente e poi allarga il gioco sulla sinistra per l’attaccante greco che prova a sorprendere Douglas con un diagonale sul secondo palo. L’estremo difensore del Dundee è però attento e compie una parata difficile che tiene ancora in corsa i suoi. Infine, poco prima dell’intervallo ancora Douglas blocca in presa una conclusione da fuori di Ambrose.
Nella ripresa il Celtic abbassa i ritmi e il Dundee sfiora il pari con Nish: l’attaccante padrone di casa sfrutta al meglio un cross di Conroy e colpisce verso la porta di Forster che si salva con un miracoloso intervento a una mano. I Bhoys, scampato il pericolo, tornano a scuotersi: Hooper, dopo un’ottima discesa per vie centrali viene fermato proprio al momento del tiro, ma l’attaccante inglese si riscatta prontamente al 71’. Su un lancio lungo, infatti, Hooper vede il movimento in avanti di Douglas che sta uscendo dalla propria porta e lo beffa con un delizioso pallonetto mettendo così al sicuro il risultato.
Il Dundee comunque prova ancora a farsi vedere dalle parti di Forster per accorciare le distanze e il portiere inglese è bravo a mantenere inviolata la sua porta deviando sopra la traversa un colpo di testa di Nish. Nel finale, poi, Hooper va a caccia della doppietta personale, ma prima mette a lato di poco e poi si vede negare la seconda gioia personale da un altro intervento di Douglas. Finisce comunque 2-0 per i Bhoys che volano a + 7 sulle più immediate inseguitrici in Scottish Premier League.

DUNDEE: Douglas, Irvine, Declan Gallagher, Benedictus, Lockwood, McAlister, O’Donnell (Boyle 83’), McBride, Conroy, Nish, Baird (Steward 74’). All. Smith.
CELTIC: Forster, Ambrose, Wilson, Mugrew (Lustig 46’), Izaguirre, Brown, Wanyama, Kayal (Forrest 61’), Samaras, Hooper, Watt (McCourt 74’). All. Lennon.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...