LEAGUE CUP: Celtic ai quarti di finale

CELTIC 4-1 RAITH ROVERS

Hooper 12′ 37′ 58′ 60′ (C), Walker 28′ (R)

3° Turno Scottish League Cup: CELTIC 4-1 RAITH ROVERS

Pur non fornendo la sua migliore prestazione il Celtic si sbarazza per 4-1 del Raith Rovers e prosegue il suo cammino in Coppa di Lega.

Protagonista assoluto della gara valida per il terzo turno della competizione Gary Hooper autore di tutte e 4 le reti dei padroni di casa. Nel Celtic si rivedono Kayal e Ledley e i biancoverdi di Glasgow ci mettono 12 minuti per sbloccare il risultato. Forrest serve McGeouch il cui cross basso trova ben appostato Hooper che manda il pallone in rete.

Nella prima mezzora è un monologo del Celtic: il portiere del Raith Rovers salva su McGeouch e Hooper, mentre poi è Rogne a mettere a lato con un tiro da buona posizione. Poi al 28’ praticamente dal nulla arriva il pareggio degli ospiti: Walker si impossessa del pallone all’altezza dei 25 metri e lascia partire una conclusione che impatta su Rogne e assume una traiettoria imparabile per l’incolpevole Zaluska. Il pubblico di casa, per la verità non molto numeroso, inizia a rumoreggiare, specie quando Kayal spedisce di testa alto sopra la traversa un corner battuto da Mulgrew. Ci pensa allora Hooper al 37’ a mettere nuovamente le cose a posto: l’attaccante inglese, completamente libero in piena area, non ha infatti difficoltà a battere il portiere ospite su preciso cross di Forrest.

In avvio di ripresa (50’) il Raith Rovers è nuovamente pericoloso: Walker serve Graham con un preciso cross, ma il colpo di testa del centravanti ospite non è né potente né preciso e il pallone si perde sul fondo. Al 58’, a chiudere definitivamente i conti arriva la tripletta di Hooper: il numero 88 del Celtic finalizza al meglio un’azione corale che ha coinvolto anche McGeouch e Matthews e batte con un bel diagonale il portiere avversario McGurn. Infine, al 60’, quindi soltanto due minuti dopo, lo stesso Hooper approfitta di una corta respinta di McGurn su tiro di Kayal per mettere a segno il tap-in del 4-1.

Nel finale il Celtic va vicino anche al pokerissimo, ma prima è il palo a respingere un tiro di Forrest e poi, invece, è McGurn a deviare sopra la traversa una conclusione di Matthews. Finisce comunque 4-1 e il Celtic avanza in Coppa di Lega, trofeo in cui nella passata stagione gli uomini di Lennon sono stati sconfitti in finale dal Kilmarnock.

CELTIC: Zaluska, Matthews, Ambrose, Wilson, Mulgrew, Rogne, Kayal (Ledley 61’), McGeouch, Forrest (Commons 82’), Watt (McCourt 71’), Hooper. All. Lennon.

RAITH ROVERS: McGurn, Thomson, Malowne (Ellis 89’), Mensig, Hill, Anderson, Anderson (Smith 68’), Walker, Hamill, Graham, Spence (Callachan 68’).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...