SPL: UN GRANDE DERBY PER UNA GRANDE SQUADRA

Celtic 3-0 Rangers

17′ Mulgrew (C), 31′ Commons (C), 54′ Hooper (C)

Celtic 3-0 Rangers

Celtic 3-0 Rangers

Un Celtic concentrato e determinato si prende la rivincita sui rivali cittadini dopo il discusso 3-2 subito ad Ibrox a fine marzo, si impone per 3-0 nel derby giocato al Paradise e ribadisce la propria superiorità sui Rangers in questa stagione.
I biancoverdi partono subito forte, decisi a non regalare nulla agli avversari e al 6’ creano la prima occasione: Izaguirre fugge sulla fascia sinistra e lascia partire un cross sul quale si avventa Matthews la cui conclusione termina però a lato della porta difesa da McGregor. I Rangers provano a reagire, ma collezionano solo una serie di sterili calci d’angolo. Gli uomini di Lennon così prendono ancor più saldamente in mano il pallino del gioco e al 17’ sbloccano il risultato: Commons batte un calcio d’angolo dalla destra e Mulgrew ben appostato sul secondo palo e dimenticato dalla difesa avversaria si produce in uno spettacolare colpo di testa in tuffo che manda il pallone in rete per la grande gioia dei quasi 60.000 del Paradise.
Gli ospiti provano ancora a reagire, ma non centrano mai la porta difesa da Forster, visto che nelle due occasioni più insidiose, il tiro di Whittaker e il colpo di testa di McCulloch si perdono entrambi alti sopra la traversa. Così il Celtic riesce a raddoppiare poco dopo la mezzora: Hooper, defilato sulla destra riesce a trovare con un passaggio in orizzontale Commons: il numero 15 biancoverde supera con un tocco delizioso il proprio diretto marcatore, si presenta solo davanti a McGregor e lo batte con un altrettanto delizioso tocco sotto. E, prima dell’intervallo Wanyama sfiora il tris con una potente conclusione che costringe McGregor a un intervento difficile per salvare la propria porta. Si va così al riposo sul 2-0 in favore del Celtic.
Nella ripresa il copione non cambia e nei minuti iniziali il Celtic continua a collezionare occasioni: un cross di Izaguirre non riesce a trovare Hooper ben appostato in area, Ledley impegna McGregor con una conclusione da fuori e, sul seguente calcio d’angolo lo stesso numero uno dei Rangers sventa con prontezza una mischia. Il 3-0 però è maturo e arriva puntualmente al 52’: Samaras recupera in scivolata un pallone sulla trequarti avversaria e riesce a servire Hooper che controlla e scarica una conclusione potente e precisa sotto la traversa alle spalle di McGregor.
La partita in pratica si conclude qui: Samaras prima e Izaguirre poi vanno vicini al 4-0, mentre gli ospiti si rendono pericolosi solo con una punizione di Aluko sul quale però Forster non si fa sorprendere. Il Celtic così si aggiudica l’ultimo derby stagionale e vola a +21 in classifica sui rivali cittadini, mantenendosi peraltro a punteggio pieno nelle partite del post-split in Spl.

CELTIC: Forster, Matthews, Loovens, Mulgrew, Izaguirre, Brown, Wanyama, Ledley, Commons (McCourt 85’), Samaras (Stokes 81’), Hooper (Watt 89’). All. Lennon
RANGERS: McGregor, Whittaker, Goian, Bocanegra, Wallace, Little (Kerkar 72’), McCabe (Ness 57’), Bartley, Edu, Aluko, McCulloch. All. McCoist.

Annunci

One thought on “SPL: UN GRANDE DERBY PER UNA GRANDE SQUADRA

  1. che spettacolo di partita, penso che ho goduto di più solo in un paio di partite del mio ascoli… comunque viverla da Celtic park è stato favoloso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...