SCOTTISH LEAGUE CUP: IL CELTIC TORNA ALLA VITTORIA !

Ross County 0-2 Celtic

Hooper (13) autogol Boyd (6)

<Ross County 0-2 Celtic

Ross County 0-2 Celtic

Il Celtic si rimette in marcia, e dopo la sconfitta rimediata nel primo Old Firm stagionale, passa il turno in Coppa di Lega andando a espugnare per 2-0 il campo del Ross County. Per gli uomini di Lennon si tratta peraltro di una vendetta sportiva dopo la clamorosa eliminazione subita proprio dal Ross County nella semifinale di Scottish Cup di due stagioni fa ad Hampden.
Dopo una prima fase di gara avara di occasioni, il Celtic che si è presentato in campo con cinque cambi rispetto alla sfida contro i Rangers (Forrest, Stokes, Ledley, Matthews e Majstorovic nell’undici iniziale) sblocca il punteggio al primo affondo: gli hoops guadagnano un corner su affondo di El Kaddouri e sugli sviluppi del corner Ledley appoggia di testa a Hooper che batte Fraser per l’1-0.
Il match si mette in discesa per i bhoys che però devono fronteggiare la reazione del Ross County che prima della mezzora crea alcune situazioni insidiose per la difesa biancoverde: gli avanti padroni di casa sono però imprecisi. Dal canto suo il Celtic non sta a guardare e sfiora il raddoppio prima con Forrest, che non arriva di un soffio su cross basso di Hooper e poi con Ledley la cui conclusione viene parata da Fraser. Si va così al riposo sull’1-0 per i bhoys.
Nella ripresa Wanyama entra al posto di K. Wilson, Mulgrew va a ricoprire il ruolo di difensore centrale, Ledley si sposta a sinistra e il Celtic raddoppia: Boyd è maldestro sull’attacco di Stokes e manda il pallone alle spalle del proprio portiere. Il 2-0 mette in pratica al sicuro gli uomini di Lennon.
Non succede in pratica più nulla: il Celtic non affonda se non nel finale, quando il debuttante George sfiora un gol che avrebbe reso il suo esordio un autentico sogno, mentre il Ross County si limita a uno sterile possesso palla che non impensierisce la difesa biancoverde.
I bhoys si qualificano così ai quarti di finale dove affronteranno (25 o 26 ottobre) l’Hibernian a Easter Road. Un appuntamento da non sottovalutare, ma che è alla portata di Lennon e dei suoi uomini.
Gli ottavi di League Cup hanno fatto registrare, poi, le clamorose eliminazioni dei Rangers (sconfitti 3-2 sul campo del Falkirk) e di Hearts contro Ayr United: due insidiosi avversari in meno per il Celtic sul cammino verso il primo titolo stagionale.

ROSS COUNTY (4-4-2): Fraser; Miller, Fitzpatrick, Boyd, Munro; Lawson (Kettlewell 85), Gardyne, Quinn, McMenamin (Corcoran 85), Brittain, Vigurs (Byrne 75). All. Adams.
CELTIC: (4-4-2): Forster; Matthews, Majstorovic, K. Wilson (Wanyama 46), El Kaddouri; Forrest, Kayal, Ledley, Mulgrew; Stokes (Bangura 78), Hooper (George 89). All. Lennon

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...