KAYAL FA VOLARE IL CELTIC!

St. Johnstone 0-1 Celtic

Kayal (45)

 

Kayal

Trentatreesima giornata di SPL con il Celtic impegnato sul campo del St.Johnstone. Giornata anticipata al martedi per l’imminente impegno di domenica prossima in Scottish Cup. Lennon fa un pò di turnover effettuando qualche cambio per schierare Forster tra i pali; Wilson, Loovens, Mulgrew, Izaguirre in difesa; Brown, Kayal, Ledley, Commons a centrocampo; Samaras e Murphy l’inedita coppia in attacco. I Bhoys partono subito bene ed hanno una buona occassione all’11’ con Murphy che vede il suo tiro respinto in corner. Gli Hoops hanno il pieno controllo del campo e del gioco ma non riescono a portarsi in vantaggio. Ma al 45′, poco prima dello scadere del tempo, il Celtic passa in vantaggio. Brown servito sulla parte destra dell’area di rigore riesce a servire, a sua volta, Kayal che con un controllo un pò fortunoso e un rimpallo si trova la palla sull’esterno destro e riesce a battere il portiere avversario. Un bel gol di caparbietà per il centrocampista israeliano vera rivelazione di quest’anno. Il primo tempo si chiude con il Celtic in vantaggio per 1-0. Il secondo tempo vede i padroni di casa spingersi in avanti alla ricerca del pareggio con Craig che impegna Forster. Nel corso del secondo tempo c’è spazio anche per Maloney che subentra al posto di Commons. All’80’ Murphy avrebbe l’occasione per raddoppiare ma spreca tutto. Ma è all’85’ che la gara regala un’emozione unica quando Duberry, per evitare che la palla entri in rete, la ferma platealmente con la mano sulla linea di porta. Nessuno della quaterna abitrale si accorge del fallo di mano e permettono al difensore del St.Johnstone di liberare l’area di rigore. I giocatori del Celtic tra lo stupito e lo scioccato invano chiedono il calcio di rigore. All’89’ c’è spazio anche per McCourt al posto di Samaras. La gara si chiude con il Celtic vittorioso per 1-0. Altra vittoria importante per gli Hoops che permette di consolidare la prima posizione in classifica quando ormai mancano solo due gare alla fine della regular season. I punti di vantaggio sui Rangers rimangono sempre due in virtù della vittoria degli Huns sul campo dell’Aberdeen. Bhoys che domenica si trovano ad affrontare un incontro importante per la propria stagione, infatti ad Hampden andrà in scena la semifinale di Scottish Cup contro l’Aberdeen. Per quanto riguarda la SPL l’appuntamento è per mercoledi 20 aprile per il recupero della 29 giornata in casa del Kilmarnock.

CELTIC (4-4-2): Forster; Wilson, Loovens, Mulgrew, Izaguirre; Brown, Kayal, Ledley, Commons (Maloney 75); Samaras (McCourt 89), Murphy
Subs not used: Zaluska, Ki, Stokes, Forrest, Rogne

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...