SPL: HOOPS CORSARI AL TANNADICE

Dundee Utd 1-3 Celtic

Stokes (16), Wilson (36), Majstorovic (68)

 

Ventiseiesima giornata di SPL che vede il Celtic impegnato sul campo del Dundee Utd. Lennon schiera Forster tra i pali; Wilson, Majstorovic, Mulgrew, Izaguirre in difesa; Brown, Kayal, Ledley, Commons a centrocampo; Stokes e Hooper in attacco.Il Celtic parte subito portandosi nella metà campo avversaria. Al 16′ il Celtic passa in vantaggio. Stokes prende palla ed entra nella parte sinistra dell’area di rigore avversaria conclude verso la porta, il suo tiro viene deviato da Kenneth che spiazza il proprio portiere consentendo alla palla di finire in fondo alla rete. Inizio imperioso per i Bhoys che dopo un quarto d’ora sono già in vantaggio. Dopo il gol i Bhoys continuano a spingere sfruttando ottimamente il gioco sulle fasce con Izaguirre e Wilson. Al 36′ è proprio Wilson a siglare il raddoppio per il Celtic. Brown crossa basso dalla destra della linea laterale la palla arriva a Wilson che di corsa batte a rete di piatto mandando la palla in gol. Il primo tempo si chiude con il Celtic in vantaggio per 2-0. Un primo tempo che ha visto il Celtic dominare completamente gli avversari. Il secondo tempo inizia con i Bhoys che cercano di controllare il gioco senza mai rischiare. Una buona occasione capita sui piedi di Commons che però non riesce a concludere, in ottima posizione, in maniera pericolosa. Dopo poco Lennon manda in campo Ki proprio al posto di Commons. Al 63′ il Dundee Utd accorcia le distanze. Calcio di punizione lungo la fascia sinistra la palla rimpalla in area di rigore prima di finire sui piedi di Goodwillie che accorcia le distanze per la propria squadra. dopo il gol subito i Bhoys sembrano intimorirsi. Per ridare lucidità all’attacco Lennon manda in campo Samaras al posto di Stokes. Il Dundee Utd avrebbe un’ottima opportunità per pareggiare la gara ma Forster compie un ottimo intervento deviando in corner. L’occasione più ghiotta per mettere il risultato al sicuro capita sui piedi di Hooper che tutto solo davanti al portiere colpisce più il terreno di gioco che la palla mandando la sfera sul fondo. Ma al 78′ gli Hoops chiudono la pratica. Punizione da destra battuta da Mulgrew, la palla arriva al centro dove trova lo stupendo inserimento di Majtorovic che di testa in tuffo batte il portiere avversario. Da segnalare anche un gol annullato ad Hooper, ben servito da Samaras per fuorigioco. C’è tempo di entrare in campo anche per Ljungberg al posto di Brown. La gara si conclude con il Celtic vittorioso per 3-1. Importante vittoria per il Celtic che conferma il suo ottimo stato di forma e da continuità ai suoi risultati. Vittoria che permette agli Hoops di essere sempre al primo posto con due punti di vantaggio sui Rangers, vittoriosi in casa contro il Motherwell. La prossima giornata, domenica 20 febbraio, potrebbe dare una svolta al campionato, infatti si gioca il terzo Old Firm in SPL e questa volta al Paradise.

CELTIC (4-4-2) Forster; Wilson, Majstorovic, Mulgrew, Izaguirre; Brown (Ljungberg 80) Kayal, Ledley, Commons (Ki 63); Hooper, Stokes (Samaras 67)
Not Used: Zaluska, Rogne, Carey, McCourt

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...