SPL: MCCOURT ILLUMINA IL CELTIC

Turno infrasettiumanale per la ventesima giornata di SPL che prevede il Celtic impegnato tra le mura amiche contro il Motherwell. Lennon deve fare a meno dI Cha e Ki, che hanno regalato la vittoria nei minuti di recupero nel boxing day, in quanto i due coreani sono impegnati in Coppa d’Asia. Il mister irlandese schiera Foster tra i pali con Wilson, Rogne, Majstorovic e Izaguirre in difesa; a centrocampo ci sono Forrest, Brown, Ledley e McCourt; in attacco fa il suo esordio dal primo minuto Kapo al fianco di Stokes. I Bhoys partono subito in quinta dimostrando una rinata voglia di vincere. La prima occasione capita sui piedi di Izaguirre che però da pochi metri spara alto. Successivamente è McCourt ad avere un’ottima occasione di testa ma la palla finisce sul fondo. L’occasione più ghiotta capita sui piedi di Ledley servito splendidamente da Kapo, il gallese tutto solo davanti al portiere avversario non centra la porta. Ma al 28′ gli sforzi degli Hoops vengono premiati. McCourt raccoglie palla dal vertice sinistro dell’area di rigore avversaria si accentra e fa partire un preciso interno basso che si inficca sul secondo palo. Ottima invenzione da parte del nord irlandese per il vantaggio dei Bhoys. Dopo il gol i Bhoys avrebbero la possibilità di raddoppiare ma non ci riescono. Purtroppo Lennon perde Kapo che è costretto ad uscire presumibilmente per infortunio al suo posto Murphy. Il primo tempo finisce con i Wells mai pericolosi. Nell’intervallo i maxi schermi del Paradise rimandono le immagini di Phil O’Donnel che proprio il 29 Dicembre di tre anni fa ebbe un’attacco cardiaco durante una gara di SPL. Nei secondi quarantacinque minuti sembra scomparsa quella voglia di vittoria sui giocatori del Celtic, forse la mancanza di Kapo fa rendere la squadra troppo poco dinamica con Murphy. I Bhoys non riescono a crearsi mai pericolosi. Purtroppo la serata propone altir problemi per Lennon che è costretto a sostituire Murphy per un colpo alla caviglia, al suo posto Kayal. La partita si accende sotto il piano agonistico ed è un continuo chiamare falli da parte dell’arbitro. Sul finale in mischia i Bhoys rischiano di fare la frittata ma fortunatamente riescono ad allontanare la minaccia. Il forte agonismo costa un cartellino rosso a Brown per doppia ammonizione a seguito di un’entrata scomposta su un avversario. Nei minuti di recupero Lennon manda in campo McGinn al posto di Forrest. Fortunatamente per i Bhoys la gara si sconclude con la vittoria del Celtic per 1-0. Un buon primo tempo da parte degli Hoops mentre nel secondo si è rivista la squadra svogliata e senza idee. Servirà molto di più domenica 2 gennaio quando ci sarà da sfidare i Rangers ad Ibrox per il secondo Old Firm stagionale. Con questa vittoria i Bhoys conquistano momentaneamente la vetta della classifica con 41 punti in quanto la gara dei Gers contro il St Johnstone è stat rinviata per ghiaccio. Prossimo appuntamento, quimdi, in SPL per i Bhoys domenica 2 gennaio ad Ibrox contro i Rangers alle ore 13.45 ora italiana.

CELTIC: (4-4-1-1) Forster; Wilson, Majstorovic, Rogne, Izaguirre; McCourt, Ledley, Brown, Forrest(McGinn); Kapo (Murphy) (Kayal); Stokes
Subs: Zaluska, Mulgrew, Crosas, Towell

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...