SPL: LA COREA DEL SUD SALVA IL CELTIC!!!!!!

Boxing day per la diciannovesima giornata di SPL che vede il Celtic ospitare al Paradise il St Johnstone. Dopo aver ottenuto il terzo pareggio consencutivo nel recupero contro i Killies gli uomini di Lennon sono alla caccia della vittoria scaccia crisi. Lennon che deve fare a meno di Ledley, Forrest e Hooper, l’attaccante inglese ne avrà per sei settimane. L’allenatore irlandese manda in campo Foster tra i pali, Cha, Majstorovic, Rogne e Izaguirre in difesa, McGinn, Brown, Ki e McCourt a centrocampo e Samars e Murphy in attacco. La gara inizia con i Bhoys che subito si spingono in avanti e che chiudono gli avversari nella propria metà campo. Saints che però si difendono in maniera ordinata effettuando un pressing molto alto che non permette agli Hoops di costruire gioco. Samaras cerca di svariare sul fronte d’attacco per permettere a Ki e a McCourt di servirlo ma i due non riescono mai a trovare il passaggio giusto. I Bhoys cercano dispingere sulle fasce con Izaguirre e Cha ma i loro cross non impensieriscono più di tanto la difesa avversaria che concede solo corner. Sono solo due le occasioni da segnalare capitata una a Samaras e un’altra a McCourt ma entrambe sventate dal portiere avversario. Il primo tempo si chiude con un noioso 0-0. Nel secondo tempo i Bhoys entrano più convinti e hanno subito una buona occasione con McCourt che con una serie di dribbling entra in area ma invece di servire Izaguirre meglio piazzata tenta un improbabile pallonetto che finisce a lato. Dopo il buon inizio dei primi minuti i Bhoys ritornano a costruire le loro trame sterili e anzi sono i Saints ad avere una buona opportunità con una palla in mezzo all’area di rigore servita da Taylor ma non raccolta dai compagni di squadra. Lennon cerca di dare più peso al suo attacco e inserisce Stokes al posto di Samaras. Nonostante l’ingresso dell’ ex Hibs i Bhoys non riescono a costruire azioni importanti. Ci tenta Murphy ma viene fermato davanti al portiere avversario. Lennon fa esordire Kapo inserendolo proprio al posto di Murphy. Gli Hoops si spingono completamente in avanti e in una serie di rimpalli nell’area dei Saints Brown colpisce la traversa. Al 91′ il Celtic riesce a trovare il vantaggio. Cha prende palla sul lato destro alto dell’area di rigore si accentra leggermente e poi fa partire un preciso tiro di destro a girare che si insacca sul secondo palo. Gol molto bello da parte del sud coreano che permette al Celtic di portarsi in vantaggio. Lennon manda in campo anche Kayal al posto di un affaticato McCourt. I Bhoys al 94′ trovano il raddoppio con un’azione di contropiede iniziata da Kapo che serve Ki che entra in area e trafigge il portiere avversario. Dopo Cha e ancora un altro coreano a segnare per i Bhoys e a regalare una vittoria importantissima. La gara si chiude con il Celtic che si impone proprio sul finale per 2-0. Una vittoria fondamentale per il riscatto dei Bhoys. Una vittoria che comunque fa emergere le difficoltà della squadra di creare gioco e occasioni. La vittoria di oggi permette ai Bhoys di restare attaccati ai Rangers, vittoriosi contro il Motherwell, con due punti di svantaggio. Prossimo appuntamento per il Celtic è per Mercoledi 29 sempre al Paradise contro il Motherwell alle ore 20.45.

CELTIC (4-4-2) Foster; Cha, Rogne, Majstorovic, Izaguirre; McGinn, Ki, Brown, McCourt(Kayal); Samaras(Stokes), Murphy(Kapo)
Subs: Zaluska,Wilson, Mulgrew,Towell

Annunci

One thought on “SPL: LA COREA DEL SUD SALVA IL CELTIC!!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...