JOHN THOMPSON

John Thomson

John Thomson

John Thomson (28 Gennaio 1909 – 5 Settembre 1931) nasce nel villaggio di Kirkcaldy e cresce all’interno della comunità mineraria di Cerdenden, nel Fife. Di religione Protestante, divenne ancora giovane una stella fra i pali del Celtic e della Nazionale Scozzese.  Acquistato dal Celtic nel 1926, divenne titolare l’anno dopo, aiutando i Bhoys alla vittoria della Scottish Cup per 2 stagioni. Il 5 settembre del 1931 durante un Old Firm ad Ibrox, su una palla bassa, si scontrò fortuitamente in uscita con Sam English, attaccante dei Rangers, fratturandosi il cranio e rimanendo inerme a terra. Portato fuori in barella, fu subito chiaro il fatto della gravità dell’infortunio. Un giocatore dei Rangers, studente di medicina, dirà in seguito che in base alle proprie esperienze, le speranze di vita del portiere erano ridotte al lumicino. Qualche tifoso dei Rangers sottolineò con i fischi e con i buu il passaggio di Thomson dalla tribuna verso gli spogliatoi, ma il capitano dei Rangers zittì subito gli spettatori. Thomson, entrato in coma, non si riprese e morì quella sera stessa al Victoria Infirmare di Glasgow a soli 21 anni.

___________________________________________

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...