SPL: KEANE ILLUMINA IL CELTIC

Ventiseiesima giornata di SPL con il Celtic che ospita il Dundee Utd al Paradise. Ancora problemi di formazione per Mowbray che deve fare a meno di Loovens e Hooiveld infortunati e McGeady fuori per sqaulifica. Mogga, però, recupera Hinkel che ritrova il suo posto da terzino destro con Thompson e Rogne centrali e Braafheid a sinistra. Centrali di centrocampo sono Nguemo e Ki con Brown e Kamara sulle fasce. In attacco confermata la coppia Keane-Fortunè. Il Celtic inizia la gara cercando di agguantare i tre punti, costruendo una buona mole di gioco vedendo come finalizzatore Keane che un pò per sfortuna un pò per bravura dle portiere avversario non riesce a segnare. Ma il vantaggio dei Bhoys arriva al 21′ quando Kamara serve in maniera splendida in profondità Keane che scatta sul filo del fuorigioco trovandosi a tu per tu con il portiere avversario, aspetta la sua uscita per poi trafiggerlo con un preciso piatto. Terzo gol per l’attaccante irlandese che festeggia nel suo modo facendo impazzire il pubblico presente al paradise. Dopo il gol i Bhoys riescono a mantenere il possesso palla senza subire il ritorno degli avversari. I Bhoys riescono a costruire altre opportunità per raddoppiare di cui le più ghiotte capitano a Rogne. Il difensore olandese vede due suoi colpi di testa uscire prima di poco a lato e poi finire tra le braccia del portiere. Il primo tempo si chiude con il Celtic in vantaggio per 1-0. Il secondo tempo inizia con gli Hoops che riescono a tenere sotto controllo la gara. I Bhoys continuano ad attaccare e la più ghiotta occasione capita sui piedi di Fortunè che da solo al centro dell’area non riesce a colpire al volo. Mowbray manda in campo Naylor al posto di Braafheid, Zheng per Kamara e Samaras per Fortune. E’ proprio sui piedi del cinese che capitano altre due ghiotte occasioni, ma il suo scarso senso del gol non lo premiamo. Il Dundee Utd cerca, nella parte finale, di chiudere i Bhoys per tentare di agguantare il pareggio, ma non riuscendo a creare nessu pericolo per Boruc. La gara si chiude dopo tre minuti di recupero con gli Hoops che mantengono il possesso palla lungo la linea di fondo degli Arabs. La gara si chiude sul punteggio di 1-0. Tre punti fondamentali per gli hoops che riducono a sette i punti di svantaggio, in quanto la gara dei Rangers è stata rimandata contro il St.Johnstone. Buona partita per gli Hoops che a differenze delle altre volte hanno rischiato di meno. Prossima appuntamento per il Celtic è per domenica 28 Febbraio quando ad Ibrox incontreranno i Rangers.

CELTIC (4-4-2) Boruc; Hinkel, Rogne, Thompson, Braafheid (Naylor 77); Brown, NGuemo, Ki, Kamara (Zhi 72); Keane, Fortune(Samaras)
Subs: Zaluska, Crosas, Rasmussen, Wilson

Annunci

One thought on “SPL: KEANE ILLUMINA IL CELTIC

  1. Speriamo che sia l’inizio della risalita…e che i nostri attaccanti riescano a finalizzare sempre di più le occasioni da rete.Soprattutto Domenica.C’mon Hoops!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...