IL CELTIC AVANTI IN SCOTTISH CUP

Si gioca il quinto turno di Scottish Cup e il Celtic è impegnato in casa del Dunfermline. Mogga schiera una nuova formazione con l’esordio di Braahfeid dal primo minuto in maglia hoops, al centro della difesa Thompson e Loovens. A  centrocampo ritorna titolare Brown, con fascia di capitano al braccio, insieme a Crosas, Nguemo e Kamara. In attacco la coppia Rasmussen e Samaras. Il Celtic parte all’attacco e al 19′ passa in vantaggio. Batti e ribatti in area e dopo un tiro di Samaras, respinto dal portiere, la palla arriva sui piedi di Kamara che mette in gol la sua prima rete in Hoops. Ma la gioia dei Bhoys dura solo un minuto, infatti al 20′ i pars trovano il pareggio con Graham che tutto solo in area batte Boruc. Il Celtic non riesce a reagire e addirittura al 28′ va sotto di una rete. Caddis atterra un avversario e l’arbitro concede il rigore. Dal dischetto va Kirk che spiazza Boruc portando il risultato sul 2-1. Il celtic reagisce schiacciando gli avversari e al 43′ arriva il gol del pareggio. Ancora una mischia in area con Rasmussen che prima si vede respngere il suo tiro e poi sul rimpallo mettere la palla in rete. ottimo approccio dell’attaccante che ha segnato il secondo gol in tre partite. Il primo tempo finisce sul punteggio di 2-2. Il secondo tempo vede i bhoys decisi a chiudere il discorso qualificazione. Al 56′ da un crossa dalla destra Rasmussen si lancia in scivolata ma non riesce a toccare la palla ma il suo diretto marcatore Woods non toglie il piede e manda la palla in rete per il 2-3. I Bhoys continuano a spingere per mettere al sicuro il risultato ma Keane vede respingersi un paio di volte le sue conclusioni dal portiere avversario. Al 67′ lo stesso irlandese viene atterrato in area poco prima di calciare in rete, l’arbitro indica il dischetto del rigore. Dagli undici metri va lo stesso Keane che mette in rete il suo primo gol con la maglia del Celtic festeggiandolo con una delle sue capriole davanti il delirio dei tifosi. Il Celtic controlla la gara fino al fischio finale. La sfida si chiude sul punteggio di 2-4. Buona vittoria per i Bhoys dopo la brutta sconfitta in settimana contro i Killies, speriamo che gli Hoops siano sulla strada giusta. Con questa vittoria il Celtic si qualifica per il prossimo turno di Scottish Cup.

CELTIC (4-3-3) Boruc; Caddis (Zheng 68), Thompson, Braafheid; Brown, Crosas (Keane 46), NGuemo; Kamara (McGeady 65), Samaras, Rasmussen

Subs not used: Zaluska, Rogne

Annunci

One thought on “IL CELTIC AVANTI IN SCOTTISH CUP

  1. La prestazione è stata tutto sommato buona, soprattutto dopo il gol del 2-3 c’è stato lo spirito giusto nell’andare a cercare la rete per chiudere il match.
    Le note dolenti arrivano dalla difesa e nn solo dai difensori di ruolo, ma tutta la fase difensiva della squadra è stata insufficiente. Soprattutto Loovens non sembra ancora pronto per comandare la linea e molto spesso la squadra va in affanno in situazioni che dovrebbero essere semplici da gestire (entrambi i gol)… Finche l’avversario è il Dunfermline non ci sono poi troppi problemi, bisogna prepararsi ad affrontare i vari Boyd, Nacho Novo e Miller.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...