SPL: DISASTRO CELTIC

Turno infrasettimanale per la ventiduesima giornata di SPL e al Paradise è atteso l’Hibernian. Mogga schiera gli stessi undici che hanno vinto la gara contro i Saints di sabato scorso. La gara inizia con gli Hibs che fanno possesso di palla cercando di tenere il Celtic lontani dalla propria area di rigore. Ma i Bhoys sembrano decisi a mettere subito la gara sui binari giusti. Al 5′ il Celtic va in vantaggio. Corner dalla sinistra del fronte di attacco degli Hoops a batterlo è Caddis, il suo cross è preciso sul primo palo per l’inserimento di Fortunè che manda la palla sotto la traversa portando i Bhoys sull’ 1-0. Un ottimo inizio per i Bhoys che sembrano decisi ad imporre il proprio ritmo. Infatti gli uomini di Mogga continuano a pressare gli avversari mettendoli sotto pressione ma non riescono ad impensierire il portiere avversario. Gli Hibs sembrano non creare problemi alla retroguardia del Celtic ma al 25′ gli Hibs trovano il gol del pareggio. Da un corner dalla destra Stokes riesce a colpire di testa anticipando Boruc e ad infilare la palla in rete. Non esente da colpe Boruc e O’Dea che si lascia fuggire l’uomo. Dopo il gol subito il Celtic sembra imbabolato e non riesce più a costruire gioco subendo la pressione degli Hibs che comunque non impensieriscono boruc. Il primo tempo si chiude sul punteggio di 1-1. Un buon inizio da parte dei Bhoys culminato con il vantaggio di Fortunè ma poi si è rivisto il vecchio Celtic quello impreciso e inconcludente. I secondi quarantacinque minuti iniziano con il Celtic deciso a riprendersi la gara. I bhoys attaccano ma non riescono ad inquadrare la porta avversaria. Ci riesce McGinn con una splendida girata a volo sotto porta, su cross di Samaras, ma il suo tiro è respinto dal portiere avversario. Il Celtic continua ad attaccare con poca concretezza. E’ Samaras ad evere un’ottima occasione ma il suo colpo di testa a botta sicura va oltre la traversa. Mowbray cerca di mettere forze fresche in campo è sostituisce McGinn con Ki, Samaras con Rasmussen e Zheng con McCourt. Nonostante i cambi il gioco del Celtic non riesce a decollare palle lunghe e imprecise per gli attaccanti. Anche McGeady prova a centrare la porta ma i suoi tiri sono per la maggior parte velleitari. Negli ultimi minuti il Celtic si butta all’arrembaggio nell’area degli Hibs ma non riesce a trovare il gol. Proprio in una di queste azioni, al 90′, non viene fischiato un fallo netto su Ki che si vede rubare la palla facendo ripartire l’azione degli Hibs in contropiede, la palla finisce sui piedi di Galbraith, in una possibile posizione di fuorigioco, che in diagonale manda la palla in rete per l’1-2. La gara si chiude con la sconfitta del Celtic per 1-2. Un vero disastro per gli Hoops sotto tutti i punti di vista sia quelli del gioco che quello della classifica. Infatti con questa sconfitta il Celtic vede allungare il proprio distacco dai Rangers a dieci punti, in virtù della vittoria degli Huns sul St. Mirren. Prossimo appuntamento per i Bhoys sabato 30 gennaio in casa dell’Hamilton.

CELTIC (4-4-2) Boruc; Hinkel, Thompson, O’Dea, Caddis, McGinn(60′ Ki), Crosas, Zheng(71′ McCourt), McGeady, Samaras(67′ Rasmussen), Fortune
Subs: Zaluska, Hooiveld, McGowan, Naylor

La gara valida per il quinto turno tra Dunfermline e Celtic si giocherà in casa dei Pars sabato 7 febbraio alle 13.45 (ora italiana).

Annunci

One thought on “SPL: DISASTRO CELTIC

  1. C’è una filosofia anche nella sconfitta.
    Saper perdere può essere più difficile che vincere.
    I nostri ragazzi indipendentemente da come vanno le cose ci mettono sempre il cuore! Si potrà dire di tutto, ma che il cuore non ce lo mettono questo no!
    Hanno lottato sempre su ogni pallone.
    Specialmente Fortuné merita un grande elogio, come anche Caddis.
    Ki è veramente un ragazzo con qualità.
    L’esordio di Rasmussen un po’ incolore, ma è anche conprensibile. è appena arrivato! Aspettiamo.
    Boruc ancora una papera… un’uscita in anticipo che è costata cara.
    Povero vecchio Boruc…
    E il buon Mogga? Solo a vederlo infonde simpatia.
    Forza Bhoys!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...