SPL: IL CELTIC PAREGGIA IMMERITATAMENTE

La SPL inizia il 2010 con la diciannovesima giornata che presenta il secondo derby di Glasgow della stagione, questa volta al Paradise. Mogga conferma la squadra delle ultime giornate cambiando solo il partner d’attacco di Samaras schierando Fortune al posto di McDonald. Il Celtic inizia subito all’attacco e costringe i Rangers a chiudersi nella propria metà campo. Al 13′ Fortune manda in rete di testa su un tiro sbilenco di McGeady ma l’arbitro vede un inesistente fallo dell’attaccante francese e annulla il gol. I Bhoys continuano a spingere creando molte occasioni ma non riuscendole a sfruttare, e Robson ad avere un’altra grande opportunità ma il suo colpo di testa, su cross di Hinkel, si infrange contro la traversa. Gli Hoops meriterebbero il vantaggio ma non riescono ad agguantarlo. Samaras ha più volte sui piedi la palla buona ma le sue conclusioni si spengono sempre sul fondo. I Rangers sono completamente inesistenti e non creano nessun  pensiero a Boruc. I Bhoys sono padroni del campo ma il primo tempo si chiude sul punteggio di 0-0. Il secondo tempo inizia come il primo con i Bhoys che continuano a spingere sull’acceleratore ma che non riescono a trovare in nessun modo la via del gol. I Rangers cercano di rispondere agli attacchi del Celtic ma non riescono mai a mettere sottopressione Boruc. Cosa che invece il Celtic riesce a fare con la difesa degli Huns. I Bhoys hanno il pieno predominio del centrocampo e riescono a bloccare ogni tentativo di ripartenza dei Rangers. Mowbray al 71′ manda nella mischia McDonald al posto di Crosas. L’attaccante australiano subito si fa notare per la sua velocità. Al 78′ finalmente il Celtic passa. Caldwell serve McGeady sulla destra, l’irlandese dopo aver saltato due difensori pennella un preciso cross per la testa di McDonald, che si trova tutto solo al centro dell’area e non ha problemi ad insaccare il gol del vantaggio. Una splendida azione di McGeady che porta il Celtic meritatamente in vantaggio. L’euforia del Paradise dura poco. All’81’ i Rangers trovano il pareggio con un colpo di testa di McCulloch, che sfrutta un calcio d’angolo dalla destra e una mezza dormita della difesa degli Hoops. Nei minuti finali il Celtic cerca di riportarsi in avanti in cerca del gol vittoria che non arriva, è Samaras che vede respingere in corner una sua girata a botta sicura. La gara si conclude con il punteggio di 1-1. Una gara giocata in modo magistrale da parte degli uomini di Mowbray che hanno dominato i Ranger per l’intera durata della gara mancando più volte il gol. Dopo aver raggiunto il meritato vantaggio i Bhoys non sono riusciti ad avere la giusta attenzione in difesa e hanno subito il gol del pareggio. Inspiegabili i motivi del gol annullato a Fortune che era in posizione regolare e che non ha commesso nessun tipo di fallo sul portiere avversario. Con questo risultato i Rangers rimangono in testa con un vantaggio immutato di sette punti. prossimo impegno per il Celtic in SPL sarà per sabato 16 Gennaio quando al Paradise ci sarà il Falkirk. Mentre sabato 9 Gennaio i Bhoys saranno impegnati in Scottish Cup contro il Morton.

CELTIC (4-4-2) Boruc; Hinkel, Caldwell, Loovens, Fox; Robson, NGuemo, Crosas (McDonald 71), McGeady; Samaras, Fortune.
Subs: Zaluska, Caddis, Thompson, Zheng, McGinn, McManus.

Annunci

2 thoughts on “SPL: IL CELTIC PAREGGIA IMMERITATAMENTE

  1. Bravi ragazzi!
    NGuemo è stato infaticabile, veramente commovente!
    Ma forse anche il pareggio servirà a spingere la dirigenza a fare quegli acquisti che sono necessari… La difesa deve essere seriamente raffrozata.
    Boruc un po’ fuori forma da quando è rientrato…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...