SPL: IL CELTIC SALUTA IL TITOLO

Ultima giornata di SPL è il Celtic gioca al paradise contro gli Hearts. Il Celtic, per mantenere nelle proprie mani il titolo, deve vincere la sua partita e sperare in un pareggio o in una sconfitta dei Rangers sul campo del Dundee Utd. Strachan, nel suo undici inziale, schiera O’Dea a sinistra al posto di Naylor. Il Celtic sin dai primi mintui si porta completamente nella metà campo avversaria, ma gli avversari si chiudono bene concedendo molto poco. Purtroppo al 6′ minuto arriva la notizia del vantaggio degli Huns al Tannadice e al Celtic Park cala il silenzio. Anche i giocatori in campo sembrano arrendersi alla sfida. Il primo tempo va avanti con qualche buona occasione per i Bhoys, ma con il punteggio fermo sullo 0-0. Purtroppo da Dundee continuano ad arrivare brutte notizie con lo 0-2, in chiusura di tempo, per i Rangers. Nel secondo tempo i Bhoys cercano comunque di onorare i loro tifosi cercando il gol della vittoria, ed è McGeady ad andarci molto vicino colpendo un palo. La gara continua con il Celtic all’attacco ma la mente è già alla prossima stagione. La gara si conclude sullo 0-0, mentre i Rangers vincono 0-3. Il Celtic non riesce nell’impresa di conquistare il quarto titolo consecutivo e consegnandolo nelle mani della sponda protestante di Glasgow. Per il Celtic è il momento di sedersi ad un tavolo ed esaminare tutto l’andamento della stagione e iniziare a programmare la prossima. Prossima stagione che dovrà essenzialmente iniziare presto in quanto, come seconda classificata in SPL, gli Hoops dovranno superare ben 2 turni di preliminari per entrare nella fase a gironi della prossima Champions League. Il Celtic scenderà in campo il 29 luglio e il 5 agosto per il 2 turno preliminare, in questo turno gli hoops saranno teste di serie. Nel caso di vittoria i Bhoys affronteranno il 19 e il 26 agosto il 3 turno preliminare. Turno ben più difficile che vedrà la partecipazioni di squadre di altissimo livello.

CELTIC (4-4-2) Boruc; Hinkel, Caldwell, Loovens, O’Dea; Nakamura, Hartley, Brown (Flood 82), McGeady; McDonald (Maloney 69), Samaras (Vennegoor of Hesselink 46)
Subs: M.Brown, Naylor, Conroy, Crosas

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...