SPL: GLI HOOPS RITORNANO ALLA VITTORIA

Diaciannovesima giornata in SPL e il Celtic è di scena sul campo del Falkirk. Settimana molto lunga in casa dei biancoverdi per i problemi sorti con la lite negli spogliatoi del Paradise dopo il pareggio di domenica contro gli Hearts tra McGeady e Strachan. Il giovane irlandese è stato sospeso per due settimane (poi sembra ridotta ad una) dagli allenamenti e quindi dalle convocazioni in prima squadra. Per Strachan non è la sola gatta da pelare in quanto deve fare a meno anche di Maloney e McManus. Centrali difensivi sono Loovens e O’Dea con Naylor a sinistra al posto di Wilson, a centrocampo oltre all’ormai titolare Caldwell c’è anke l’esordio dal primo minuto di Mizuno. In attacco McDonald e Samaras. E’ subito il Falkirk ad avere un’ ottima possibilità di andare in vantaggio con O’Dea che salva la propria porta togliendo la palla dalla linea. Poi è Samaras a sprecare una ghiotta opportunità sparando la palla addosso al portiere. Il primo tempo si conclude sul punteggio di 0-0. Nella ripresa il Celtic cerca il vantaggio. Vantaggio che arriva al 48′. McDonald rovescia al volo in area dove trova Samaras che in tuffo colpisce di testa mandando la palla sul palo opposto. Gol importantissimo per i Bhoys che sbloccano il risultato. Il Celtic continua ad attaccare e trova il raddoppio nel finale di partita. Al 90′ Nakamura serve splendidamente Mizuno che tocca la palla liberandosi del difensore e si invola tutto solo in area, giunto davanti al portiere in uscita manda la palla, di piatto destro, sul palo opposto. Magnifico gol del giovane giapponese che non poteva sperare in esordio dal primo minuto migliore. Al 94′ il Celtic porta a tre i suoi gol. Sempre Nakamura che serve McDonald che fa sedere a terra il portiere per poi calciare di forza in porta. La partita si conclude sullo 0-3. Vittoria importantissima per gli Hoops dopo la sconfitta subita contro gli Hibs e il pareggio casalingo contro gli Hearts. Vittoria che permette ai Bhoys di mantenere a quattro i punti di distacco dagli Huns, vittoriosi in casa per 1-0 contro gli Hibs. Ed è proprio l’Old Firm che accenderà la ventesima di SPL che si giocherà sabaro 27 dicembre. L’old Firm andrà di scena ad Ibrox.

CELTIC: Boruc; Hinkel, Loovens, O’Dea, Naylor; Nakamura, Caldwell, Brown, Mizuno; Samaras (Sheridan 90), McDonald

Subs not used: M.Brown, Crosas, Wilson, McCourt, Hutchinson, Caddis

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...