SPL: IL CELTIC VINCE LA GREEN BATTLE

Decima giornata in SPL e al Celtic Park è di scena l’Hibernian. Per Strachan ancora tanti problemi in attacco, vista l’indisponibilità di Samaras e di Vennegoor of Hesselink. Nell’undici di partenza l’allenatore scozzese fa partire Sheridan al fianco di McDonald, novità anche in difesa con Robson al posto di Naylor. Clima tipicamente scozzese con pioggia e forte vento che condizionerà l’intera gara. Inizio di gara che vede subito una netta superiorità del Celtic nel possesso palla. Il risultato cambia al 33′, calcio d’angolo dalla destra battuto da Nakamura, la palla arriva al centro dove trova McManus che di piatto gira in rete per il vantaggio dei Bhoys. Dopo il vantaggio gli Hoops continuano ad attaccare cercando il gol del KO. Raddoppio che arriva al 36′. L’azione parte da McManus con un passaggio per McDonald che taglia tutto il campo, tocco di tacco dell’attaccante australiano che serve l’accorrente Sheridan che anticipa, con un tocco, il portiere degli Hibs per poi appoggiare tranquillamente in rete. Splendida azione da parte del Celtic che con solo tre tocchi è arrivato in rete. Gli Hoops cercano di amministrare il doppio vantaggio ma la gara si riapre al 41′ quando Fletcher fa partire un tiro da fuori aria che colpisce involontariamente Nish che spiazza Boruc. Le due squadre vanno al riposo sul punteggio di 2-1. Un primo tempo dove non sono mancate emozioni e gol. Nella ripresa subito un cambio con dentro Loovens al posto di McManus. Al 50′ gli Hibs pareggiano la gara. Nish supera in velocità sulla corsia di sinistra Robson e crossa sul secondo palo, Caldwell non riesce ad intervenire e Fletcher in spaccata porta gli Hibs sul 2-2. Dopo il gol il Celtic cerca di riportarsi in vantaggio ma con poco successo. Al 76′ il Celtic riesce a riportarsi in vantaggio. Corner dalla destra battuto da Hartley che trova un imperioso stacco di testa di Loovens che manda la palla sul primo palo, riportando i Bhoys in vantaggio. Terzo gol in maglia Hoops per il difensore olandese. Il 3-2 sembra tagliare le gambe agli Hibs che non riescono a reagire e all’82’ subiscono il 4-2. Azione sulla destra di Maloney che appoggia per McDonald che a sua volta tocca per Brown che fa partire un rasoterra che si insacca imparabile per Ma Kalambay. Altra bell’azione da parte dei Bhoys, con McDonald uomo assist della partita odierna. La gara si conclude dopo tre minuti di recupero dove gli Hoops hanno avuto altre occasioni per rendere ancora più dura la sconfitta agli Hibs. Una vittoria importante quella di oggi del Celtic, dopo la gara persa Martedi in casa del Manchester United per la terza giornata di Champions. Vittoria che permette agli Hoops di mantenere tre punti di vantaggio sugli Huns, oggi vittoriosi per 1-3 sul campo dell’Hamilton, Huns che però hanno una gara da recuperare contro il Dundee Utd. Prossimo appuntamento per gli Hoops domenica 2 novembre in casa degli Hearts.

Annunci

One thought on “SPL: IL CELTIC VINCE LA GREEN BATTLE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...