SPL: RITORNA LA REGOLA DEL 5

Venticinquesima giornata di SPL che vede gli Hoops impegnati al Pittodrie di Aberdeen. Nella formazione di Strachan da sottolineare il rientro di Hinkel sulla destra e il ritorno a centrocampo di Hartley al posto di Donati. La gara inizia subito con una grande possibilità dei Dons di portarsi subito in vanataggio. Lo scamapato pericolo sveglia i Bhoys che si portano all’attacco. Al 17° vantaggio del Celtic. Cross di Mcgeady dalla sinistra con la palla che attraversa tutta l’area di rigore per poi finire sui piedi di Nakamura che senza problemi insacca per l’0-1. Primo gol di Nakamura dopo il rientro dall’infortunio. I bhoys continuano ad attaccare anche dopo il vantaggio. Al 34° raddoppio degli Hoops. Grande azione di McGeady che dalla destra si accentra per poi fa partire un sinistro che si insacca imparabilmente a fil di palo. Al 44° terzo gol del Celtic. Scambio Naylor-McGeady che lancia McDonald che appena entrato in area viene atterrato, con l’arbitro che indica il dischetto del rigore. Dagli undici metri e lo stesso McDonald che si presenta davanti al portiere avversario siglando lo 0-3. Un primo tempo eccezionale da parte degli uomini di Strachan con, come al solito, un grande Aiden McGeady. Il secondo tempo inizia come si erano conclusi i primi 45. Al 48° quarto gol dei Bhoys. Splendida giocata di McGeady che con un gioco di gambe si libera di due avversari e crossa dolcemente sul secondo palo dove trova McDonald che non ha problemi ad appoggiare in rete di testa la sua personale doppietta. Al 62° i Dons siglano il gol della bandiera. Mischi in area con la palla che finisce sui piedi di Miller che segna l’1-4. Al 74° quinto gol dei Bhoys. C’è gloria anche per Robson, uno dei nuovi arrivati a gennaio, che appena entrato al posto di Nakamura si incarica di battere una punizione dal limite dell’area, punizione perfetta con la palla che si insacca alla destra del portiere. Anche per Robson gol nella prima partita con la Hoops come successo in coppa per Samaras. La partita si conclude con i Bhoys che fanno girare palla. Splendida vittoria per gli Hoops che confermano il loro ottimo momento di forma siglando, a distanza di una settimana, un’altra cinquina. Vittoria che consente di non perdere terreno in classifica sui Rangers vittoriosi per 2-0 sul Falkirk. I punti di distacco rimangono sempre quattro con sempre due partite ciascuno da recuperare. Con l’Aberdeen l’appuntamento è rinnovato per l’8 marzo quando al Pittodrie andrà di scena il quarto di finale di Scottish Cup. Mentre per la SPL i Bhoys saranno impegnati sabato 16 febbraio al Paradise contro gli Hearts. 

CELTIC (4-4-2) Boruc; Hinkel, Caldwell, McManus, Naylor; Nakamura (Robson 73), Hartley, S.Brown, McGeady; Vennegoor of Hesselink (Killen 85), McDonald (Samaras 62)
Subs not used: M.Brown, Caddis, O’Dea, Sno

Annunci

5 thoughts on “SPL: RITORNA LA REGOLA DEL 5

  1. Sembra che abbiamo ripreso a giocare come sappiamo, a questo punto dobbiamo cercare di recuperare punti ai Rangers in SPL e chissà mai che nel frattempo non salti pure fuori uno scherzetto al Barcellona in CL…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...