SPL: GLI HOOPS REGALANO UNA VITTORIA PER NATALE

Il Boxing Day regala la diciannovesima giornata di SPL che vede il Celtic impegnato a Dundee contro lo United. Negli undici titolari messi in campo da Strachan c’ è da segnalare il ritorno in campo di Bobo Balde dopo un lungo infortunio. Primo tempo senza grandi emozioni da entrambe le parti con le due squadre che si annullano a vicenda. Nel secondo tempo gli Hoops si lanciano alla ricerca della vittoria. Al 68° vantaggio dei Bhoys. Corner dalla destra di Hartley che pesca in area Vennegoor che di testa indirizza la palla sul palo lontano, rendendo vano l’intervento del portiere avversario. Bel gol da parte dell’attaccante olandese che fino a quel momento non era stato molto attivo. Dopo il gol degli Hoops il Dundee Utd. si apre un pò di piu’lasciando molti spazi agli attacchi del Celtic. Al 75° raddoppio dei Bhoys. Punizione sempre dalla destra e sempre battuta da Hartley che questa volta trova Donati che spizza leggermente la palla di testa facendola giungere sul secondo palo dove trova pronto McManus che di addome manda la palla in fondo alla rete. Nei minuti successivi il Celtic non sfrutta le altre opportunità per incrementare il vantaggio e la partita si conclude sul 2-0. Da segnalare la buona prestazione di Bobo Balde al suo rientro e le ottime giocate sia di McGeady che di Brown. Con questo risultato i Bhoys rispondono così alla vittoria degli Huns per 3-1 in casa con il Motherwell, Huns che devono recuperare ancora due gare. 

CELTIC (4-4-2) M Brown; Caldwell, Balde, McManus, Naylor; S Brown, Jarosik(72° Donati), Hartley, McGeady; Vennegoor of Hesselink, McDonald.
Subs: McGovern, Riordan, Sno, Killen, O’Dea, Caddis.

Annunci

9 thoughts on “SPL: GLI HOOPS REGALANO UNA VITTORIA PER NATALE

  1. ok… ho rivisto la partita tra le una e le tre di notte….. le mie opinioni e valutazioni…

    Brown…. se va via Boruc siamo messi male…. voto 5
    Caldwell…. solita partita insignificante…. non sarà mai un terzino…. voto 5,5
    Balde…. IL SOLITO FENOMENO…. voto 7
    McManus… buona prestazione gagliarda… voto 6,5
    Naylor… buon rientro…. voto 6+
    McGeady…. unico nel suo ruolo… voto 7
    Brown…. è tornato ai suoi livelli…. grande… voto 7,5
    Hartley… si vede poco ma è sempre li… presente… voto 6+
    Jarosik… senza infamia e senza lode…. voto 6
    ….Donati…. voto 6
    McDonald… non proprio in gran forma… voto 5.5
    Vennegor…. si fa un bel mazzo per la squadra… spesso anche troppo altruista… segna un bel goal… voto 7+

  2. Sebbene non sia un suo fan, debbo riconoscere che ieri Balde è stato imperioso.
    Donati, che sembra molto gradire gli “hairstylist” di Glasgow, mi pare un po’ giù di forma, fa il suo onesto lavoro ma senza un particolare “animus pugnandi” che in qualche occasione serve e, se non si da una mossa, finirà per languire in panchina (se c’era finito Gravesen, significa che wgs non si fa tanti scrupoli).
    Comunque ribadisco che, già da inizio stagione, il centrocampo (McGeady, Brown, Hartley, Donati, Nakamura, Sno, Jarosik, Riordan) andasse utilizzato e ruotato gradualmente onde evitare che giocatori giocassero troppo (finora Brown e McGeady le hanno giocate tutte) ed andassero poi, speriamo di no, in “corto” nel momento cruciale della stagione.
    Sul mercato, più che prendere McFadden, recuperiamo Zurawski (titolare nella nazionale polacca che si è agevolmente qualificata per la fase finale degli europei) e facciamo riposare un po’ McDonald.
    E soprattutto, fate in modo che wgs impari l’italiano e legga qualcuno dei nostri consigli !
    Hail !

  3. Partita non dominata, abbiamo rischiato anche stavolta di tornare a casa con un solo punto in saccoccia, ma fortunatamente non è andata così e siamo tornati alla vittoria. Ora pensiamo alla prossima partita col Gretna e soprattutto a quella seguente, l’Old Firm del 2 gennaio!

  4. Importante fare i tre punti nonostante una prestazione non certo memorabile.Serve a muovere la classifica e a dare sicurezza in vista della sfida del 2.
    In caso,come suggerito da Jimmy,wee Gordie avesse nel frattempo imparato l’italiano,vorrei suggerirgli di far giocare Riordan dal primo minuto con il Gretna.Il ragazzo ci servirà contro gli huns e ha bisogno di togliere un pò di ruggine!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...