SPL: HOOPS: AGGANCIO RIUSCITO

Si è giocata oggi l’ottava giornata di SPL e al Celtic Park c’era il Dundee Utd. Negli undici di Strachan confermati Perrier-Doumbe al posto di Wilson e  Hartley a sostituire Nakamura. Partono subito forte i Bhoys che al 7′ vanno in vantaggio con McDonald. Apertura di Donati sulla destra per McGeady che entra benissimo in area, crossa sul secondo palo, dove c’è appostato Vennegoor of Hesselink che colpisce di testa, il portiere avversario respinge ma in agguato c’è McDonald che da pochi metri insacca di testa. Al 37′ c’è da registrare l’uscita di Vennegoor of Hesselink che dopo aver provato una conclusione da fuori area accusa un problema alla caviglia. Speriamo che non sia nulla di grave e che non vada ad incrementare l’infermeria biancoverde. Al 67′ raddoppio degli Hoops. Ottima incursione di Brown che al limite dell’area appoggia per McDonald che supera il portiere e insacca comodamente per la sua doppietta personale. Al 72′ terzo gol dei Bhoys. Cross dalla destra di McGeady sul secondo palo dove ancora McDonald insacca di controbalzo. Per il neozelandese è la prima tripletta con la maglia degli Hoops. Con questa vittoria il Celtic si porta in vetta alla SPL dove raggiunge i Rangers che si son visti fermare con un pareggio per 1-1 sul campo del Motherwell. Da verificare l’infortunio di Vennegoor of Hesselink in vista della fondamentale gara di mercoledi sera al Celtic Park contro il Milan per la seconda giornata di Champions League. Per Strachan sarebbe un problema perdere l’attaccante olandese vista la già indisponibilità di Wilson e il non perfetto stato di salute di Nakamura, l’allenatore scozzese comunque porterà almeno in panchina il giapponese. 

Celtic (4-4-2):Boruc;Doumbe,Caldwell,McManus,Nayilor;Brown,Hartley,Donati(Sno 78),McGeady,McDonald(Zurawski 82),Vennegoor of Hesselink(Killen 37)

Subs not used: M.Brown, Kennedy, Riordan, O’Dea

http://www.celticfc.net/news/stories/news_290907171243.aspx

Annunci

7 thoughts on “SPL: HOOPS: AGGANCIO RIUSCITO

  1. questo conferma che quest’anno il campionato sarà incerto al massimo, e come già successo in passato si deciderà nei due ultimi old firm della stagione. speriamo che la squadra arrivi al meglio verso marzo aprile, quando si deciderà la league. e spero sempre nell’impiego a tempo pieno di zurawski.

  2. Beh, concordando con le vostre opinioni dico che, anche se a voi potrà sembrare strano, a me piace che, almeno fino ad ora, sia in lizza anche l’ Hibernian.

    E’ una squadra da ammirare, gioca un calcio estremamente piacevole già da un paio di stagioni nonostante abbia ceduto i giovani talenti (Riordan, Scott Brown … non certo Caldwell e Killen …) che ha valorizzato.

    E poi, i reali “cugini” sono loro …

    Hail ! Hail ! Hail !

  3. mi preoccupa il milan dato in crisi. ricordate che in europa il milan gioca meglio che in campionato (anche perchè il livello è generalmente più alto a livello tattico in italia che altrove). con kakà, seedorf, inzaghi, gilardino basta poco per sbagliare e prendere 2/3 sberle… sarei contento di non perdere, poi il milan se fa il suo dovere fino in fondo potrebbe aiutarci. fermo restando che poi non dobbiamo sbagliare le gare in casa. e se tutto va bene, l’ultima a milano potrebbe favorirci ….
    hail hail

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...